2 minutes reading time (482 words)

Voucher digitalizzazione ecommerce, fino a 10.000 € !

consulenza_voucher_digitalizzazione_catania

Voucher digitalizzazione 2017/2018

Di cosa stiamo parlando: Per tutti colo che hanno bisogno realizzare un progetto relativo ad proprio e-commerce è finalmente pronto il Bando Digitalizzazione 2017 che vi permette di avere un bonus fino a 10.000 €.

Imprese che possono usufruire del bonus

Il bando è rivolto alle PMI (micro, piccola o media impresa) indipendentemente dalla forma giuridica e dal regime contabile adottato.

Requisiti per partecipare al bando digitalizzazione

Per poter partecipare al bando è necessario:

  • ​Non essere sottoposti a procedura concorsuale, fallimento, liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo, ecc;
  • Non essere imprese la cui attività sia riconducibile a settori di produzione primaria di prodotti agricoli, della pesca e dell'acquacoltura;
  • Non essere beneficiari di altri contributi statali per l'acquisto degli stessi beni e servizi che si vuole acquistare con il Voucher;
  • Avere sede legale e/o unità locale attiva in Italia ed essere iscritti al Registro delle imprese;
  • Non essere soggetti ad un ordine di recupero dichiarato dalla Commissione Europea per aiuti illegali.

Bonus digitalizzazione: Finanziamenti offerti

  • L'acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali, alla modernizzazione dell'organizzazione del lavoro;
  • Software per la gestione delle transazioni on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  • Le spese per realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa, attestazione, collaudo dei cavi, e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultralarga;
  • Le spese per la partecipazione a corsi e per l'acquisizione di servizi di formazione qualificata.

Come ottenere i contributi offerti dal bando

Per poter partecipare al bando, è necessario che ogni azienda produca la documentazione necessaria, nello specifico PEC valida e funzionante e la firma digitale del rappresentante o del delegato.

La presentazione della domanda per accedere ai fondi messi a disposizione con il Voucher 2017/2018, deve essere fatta esclusivamente per via telematica, seguendo la procedura stabilita e descritta sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico (www.mise.gov.it).

Preparata tutta la documentazione a corredo, le domande potranno essere presentate dalle imprese a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018

Già dal 15 gennaio 2018 sarà possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda.

Modulo domanda voucher: come crearlo

E' importante ricordare che i fondi per il voucher sono limitati, quindi affinché abbiate probabilità concrete di poter accedere ai voucher bisogna ricordare che:

  • sono necessarie una fase di progettazione tecnica finalizzata ad ideare il miglior percorso di innovazione per la tua azienda, una fase di compilazione e presentazione domanda ed infine la fase di realizzazione e rendicontazione del progetto. Potete affidarvi ad un vostro consulente di fiducia che insieme al nostro staff di professionisti esperti in progettazione e realizzazione di sistemi informatici aziendali (costantemente informati sulle novità del bando), possono supportarvi in tutto il percorso, accompagnandovi dalla progettazione fino alla realizzazione!
  • qualora non aveste un vostro consulente di fiducia, potremmo darvi un servizio di consulenza grazie ai nostri autorevoli partner.


Desideri approfondire questa opportunità? Contattaci!

4
Verifica la velocità del tuo sito
Perchè noi siamo programmatori!