2 minutes reading time (356 words)

Facciamo impresa, ma con coscienza

avviare_un_attivita

Abbiamo deciso di avviare un'attività

Troppo spesso ci capitano potenziali clienti che, una volta avviata la propria attività, si rivolgono a noi perché hanno bisogno di un sito internet o perché vogliono affidare a noi la loro "visibilità online". 

Sempre troppo spesso però, dalle stesse persone, ci sentiamo dire "Il nostro budget per queste attività è ormai poco" oppure, cosa ancor più grave, "non avevamo considerato budget per queste cose".

Signori miei, è giusto "fare impresa", ma fatelo però consapevolmente!

Cosa pensare se si vuole avviare un'attività

Avviare un'attività, mettersi in proprio, oggi non può in nessun modo prescindere da una pianificazione, fatta a tempo debito, di tutto ciò che serve non solo per "mettere in piedi" l'attività, ma soprattutto per farla "camminare" nel tempo.

Che si tratti di un locale, di un negozio, di un e-commerce o negozio online, il budget a nostra disposizione deve essere ben suddiviso e correttamente destinato anche alla creazione di un sito internet e poi a quelle strategie necessarie affinché lo stesso diventi uno dei mezzi (forse oggi il più importante) che permetta alla gente di trovare la nostra attività, i nostri prodotti, i nostri servizi.

Cosa serve per avviare un'attività vincente

Tra le strategie necessarie affinché la nostra attività sia vincente vanno citate ad esempio quelle che mirano a darci visibilità tramite i più importanti canali di web marketing (Google Adwords), sono queste quelle azioni che rientrano nella famosa sfera del SEM (Search Engine Marketing).

Insieme a queste vanno anche sostenute e portate avanti strategie che migliorano la nostra visibilità organica sui motori di ricerca, le tanto famose strategie o attività SEO (Search Engine Optimization). 

A chi affidarsi per avviare un'attività

Riflettete dunque e soprattutto destinate al meglio le vostre risorse, ma cosa ancor più importante, affidatevi a dei consulenti all'altezza. Oggi è difficile fidarsi di chi non si conosce, per questo fate affidamento a ciò che è tangibile. 

Diffidate da chi promette tutto, da chi annuisce sempre e da chi non eviscera anche criticamente le vostre idee ed i vostri progetti. Date invece valore ed importanza alle certificazioni, quelle ottenute con sacrifici costanti.

Google vi mette a disposizione un portale sul quale poter trovare e verificare quali sono le agenzie partner e che possono quindi darvi una consulenza di qualità.

3
Dispositivi Mobili Protagonisti del 2017
La pubblicità (su AdWords) è l'anima del commercio...